Chiffon Cake

Chiffon Cake

La chiffon Cake è una torta con un impasto morbidissimo e soffice, adatta sia per essere gustata da sola che per essere farcita con creme leggere.

Una volta tolta dal forno la chiffon cake deve raffreddare capovolta nella sua stessa teglia, messa in modo che non poggi mai su un ripiano

Per questa ragione è consigliabile usare lo stampo per la chiffon cake, che è munito di tre piedini e permette quindi di tenerla capovolta senza che tocchi la base di appoggio.

Nel caso tu voglia usare un'altro tipo di teglia, ad esmepio in alluminio o antiaderente, usa dei piccoli rialzi come ad esempio dei cucchiai di legno.

Ingredienti:

  • 285 g farina
  • 285 g zucchero semolato
  • 6 uova
  • 195 ml acqua
  • 120 olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di cremor tartaro da 8 g
  • pizzico di sale
  • scorza di limone
  • vaniglia

Procedimento:

Preriscalda il forno a 160°

In una orima ciotola lavora con una frusta la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, l'olio, l'acqua, i 6 tuorli, il sale e gli aromi.

In un'altra ciotola monta gli albumi a neve con il cremor tartaro.

Unisci ora all'impasto gli albumi montati a neve in piccole quantità, mescolando lentamente dall'alto verso il basso,senza smontare il composto, che deve risultare spumoso.

Versa il composto ben amalgamato nello stampo originale o in una teglia per torta senza imburrare.

Inforna sul ripiano più basso per 80 minuti, di cui 60 a 160° e i restanti a 170°.

Metti a raffreddare la chiffon cake capovolta, una volta raffreddata potrai aiutarti con la lama di un coltello per toglierla dallo stampo.