Macaron vegani ai semi di sesamo nero

macaron vegani ai semi di sesamo nero

Il sesamo nero è un ingrediente comune nei dolci cinesi e ha un sapore ricco e dolce. In questa ricetta il sesamo nero, ingrediente comune dei dolci cinesi, dal sapore dolce è abbinato alla vaniglia sottile per creare  macarons insoliti.

Gusci di sesamo nero dolce e ricco di noccioline pieni di glassa di vaniglia verde acqua e un centro di pasta di sesamo dolce, la ricetta di una "mamma vegana"

da una ricetta di Charise, mamma vegana 

Se hai bisogno di aiuto per le dosi, qui trovi la tabella di conversione per le ricette americane.

Per i macarons

  • 3 / 4C aquafaba (acqua da una lattina di ceci) (180ml)
  • Zucchero 1/2 ° C (100 g)
  • Mandorle macinate 1C (100g)
  • Semi di sesamo nero tostati 1 / 4C (25g)
  • Zucchero a velo 1 / 2C (65 g)
  • Estratto di vaniglia 1tsp
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo nero

Per la glassa

  • Burro vegano 2 cucchiai
  • Zucchero a velo 3C
  • Estratto di vaniglia 1tsp
  • 2 cucchiai di latte di mandorla o di soia
  • 1 / 4tsp teal gel colorante alimentare (opzionale)

Per la pasta di sesamo nero

  • Semi di sesamo nero tostati 1/2 c
  • 3 cucchiai di dolcificante liquido (ho usato Sweet Freedom Syrup)
  • Per prima cosa crea i gusci dei macaron

Preparazione

Versare l'aquafaba in una piccola casseruola e lasciar cuocere a fuoco medio fino a ridurlo a 1/3 ° C (80 ml). Questo di solito dura circa 5 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare per 10 minuti.

Versare l'acqua di ceci ridotta nella ciotola di un miscelatore elettrico montato con un attacco di frusta a palloncino e frusta a velocità medio-alta fino a formare picchi morbidi. Aggiungere metà dello zucchero e una frusta fino a quando non è ben combinato, quindi aggiungere lo zucchero rimasto e frullare ad alta velocità fino a quando la meringa è lucida e spessa - dovrebbe essere la consistenza di una densa lanugine marshmallow. Aggiungere la vaniglia e frullare ancora.

Macinare i semi di sesamo nero in un macinino da caffè o in un robot da cucina fino a fine cottura. Aggiungere le mandorle tritate e farle pulsare alcune volte in un robot da cucina fino a macinare molto finemente. Aggiungere lo zucchero in polvere e procedere per alcuni secondi, fino a che è ben miscelato.
Setacciare la miscela di mandorle e sesamo e scartare i pezzi più grandi. Versare metà della miscela secca nella meringa e utilizzare una spatola per mescolare gli ingredienti insieme, premendo gli ingredienti secchi nella meringa fino a quando tutto è incorporato bene. Aggiungere la miscela secca rimanente e piegare nella pastella.

Ora è il momento di un passaggio cruciale: il macaronnage. Premere saldamente la pastella contro il lato della ciotola, quindi raccoglierla e girarla. Ripetere questa procedura altre 19 volte. Dopo il macaronnage, la pastella deve essere spessa e lucida, ma deve cadere lentamente dalla spatola come un nastro e poi depositarsi / spargersi leggermente nella ciotola. Se la miscela è troppo densa è possibile aggiungere fino a 1 cucchiaio d'acqua, ma attenzione a non aggiungere troppo o il composto sarà troppo sottile.

Versare il composto in una sac à poche e sigillare in alto.
Rivestire due grandi teglie con carta da forno e depositare, con un movimento uniforme tenendo la sacca direttamente sopra il centro, ciascun macaron.

Cospargere i macarons in modo uniforme con il cucchiaio di semi di sesamo e lasciarli asciugare a temperatura ambiente per 2-3 ore. Una volta pronto per la cottura, posizionare la prima teglia in un forno a FREDDO, quindi impostare immediatamente il forno a 100 gradi Celsius. Cuocere i macarons per 20 minuti (in alcuni forni potrebbe essere necessario cuocere più a lungo ma non cuocere per più di 30 minuti) è possibile controllare che i macarons siano sufficientemente cotti sollevando delicatamente un angolo della carta. Se si stacca facilmente e il macaron non si attacca, si può spegnere il forno!

Spegnere il forno e lasciare i macarons all'interno con la porta chiusa per 10 minuti, quindi aprire la porta e lasciarli raffreddare all'interno del forno per altri 10 minuti prima di rimuovere e lasciare raffreddare completamente sulla teglia a temperatura ambiente.
Una volta che il forno è COMPLETAMENTE FREDDO si può ripetere la cottura con il secondo vassoio di gusci di macaron. Una volta raffreddati i gusci, staccarli delicatamente dalla carta da forno e metterli su un vassoio, pronti per essere riempiti.

Fare la glassa.

Unire il burro, la vaniglia e una tazza di zucchero a velo. Aggiungere il latte un cucchiaino alla volta e mescolare fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungere il resto dello zucchero a velo e mescolare bene, aggiungendo altro latte fino a quando non si ottiene una glassa densa e cremosa. Aggiungere il gel colorante se si utilizza e mescolare fino a ottenere un colore uniforme. Porre la glassa in una sac à poche e sigillare in alto.

Fare la pasta di sesamo
Macinare i semi di sesamo nero con un macinino da caffè, un robot da cucina o un mortaio fino a quando non sono perfettamente a posto. Aggiungere il dolcificante liquido un cucchiaio alla volta e mescolare bene fino ad ottenere una pasta scura, lucida e densa. Versare in una borsa da pasticcere e mettere da parte.

Ora è possibile assemblare i macarons!

{module pub beta google}