Torte dal design intricato ma troppo buone da mordere

C'è, a nostro parere, un nuovo ciclo nel cake design: una ulteriore trasformazione in arte commestibile. Le visualizzazioni di vere e proprie opere d'arte, di visi e torte sempre più somiglianti a sculture perfette nei particolari ci fa pensare che, da quando il cibo è scomparso dalla pittura/scultura, esso stesso è diventato arte.
E, ovviamente, gli artisti entrano in competizione per ottenere risultati unici e non ripetibili.

Una delle cake designer che ci ha particolarmente colpito per le sue torte incredibili è Siew Heng Boon di Jelly Alchemy che crea torte eteree, somiglianti a globi di neve o addirittura fermacarte. Ma non sono fermacarte di vetro!

I suoi dessert somigliano a stagni koi o giardini d'acqua, con pesci racchiusi nella gelatina, circondati da fiori colorati.

1afe3a4cbd03694c8ce0f3fada057ae0

Nella cultura orientale la carpa koi simboleggia la perseveranza e la buona fortuna. E' un pesce colorato, sempre in movimento, con grande energia e forza.
Tutte qualità che le cake designer ben conoscono e riconoscono tra loro. La passione, infatti, vince quando è condita di competenza e duro lavoro.

"Koi" è in grado di andare controcorrente perchè segue la propria forza per superare le avversità, segue la propria vita senza tener conto delle convenzioni, della corrente, del conformismo. E simboleggia il coraggio: quando si trova sul tagliere ancora viva, rimane impassibile quasi come un samurai che non si muove, in attesa dell’esecuzione

E la connessione tra le carpe "koi" che vanno controcorrente e la vita di Siew Heng Boon appare nel momento in cui le viene diagnosticato un tumore. In una intervista e sulla sua pagina facebook, https://www.facebook.com/jellyalchemy racconta che l'ha salvata la voglia di fare ciò che amava di più: preparare le sue torte per il team di medici e assistenti.
"Durante la mia battaglia contro il cancro al seno, concentrarmi sulla creazione di bellissime torte in gelatina 3D ha aiutato a spostare la mia attenzione dal dolore fisico e dai pensieri negativi".

3d jelly cake siew boon 1

3d jelly cake siew boon 3

Ogni torta, completamente edibile, può richiedere fino a quattro ore di lavoro: i fiori sono ottenuti con uno speciale metodo per iniezione, attraverso cui la gelatina colorata o gelatina di alghe, utilizzata dall'artista, viene riscaldata e immessa, petalo per petalo, sulla tela trasparente.
Solo quando i motivi decorativi sono completi, una base aromatizzata color pastello viene versata sopra per completare la torta che deve avere un buon sapore: ci sono aromi come lychee, cocco, pesca e rosa.

3d jelly cake siew boon 6

3d jelly cake siew boon 7

Per chi fosse curioso di conoscere perchè le carpe compaiono spesso nelle torte di gel, simili a stagni, c'è una leggenda cinese (territorio di origine del simbolo della carpa) che racconta degli sforzi di risalita, lungo il Fiume Giallo, di una carpa che voleva arrivare alla Porta del Drago per trasformarsi in un dragone ed avere l’ immortalità.

3d jelly cake siew boon 8

3d jelly cake siew boon 9

3d jelly cake siew boon 10

9c3193287ce4ca1ef1c4a5a40a3e90ee

09 Lychee Jelly Siew Heng Boon Flowers in Food Art 3D Jelly Cakes www designstack co

04 9 Koi Fish Pond Siew Heng Boon Flowers in Food Art 3D Jelly Cakes www designstack co

Di cake designer italiane, che sono andate ancora oltre con i propri dipinti gommosi, Cake Design Italia si era già occupata di Gina Assini, attenta come sempre alle innovazioni e al trend.

 

credit immagini: pagina facebook Jelly Alchemy 3D - Pinterest - Instagram