La casa dei McCallister replicata in torta

La casa dei McCallister replicata in torta

La cake designer Michelle Wibowo ha realizzato la casa del film "Mamma ho perso l'aereo". La sua realizzazione ha richiesto oltre 300 ore di lavoro.

 Per celebrare il 30° anniversario dell'uscita nelle sale del famoso cult, la Disney ha commissionato alla pluripremiata artista gastronomica e cake designer Michelle Wibowo una replica della villa di Chicago.

Dopo 300 ore di cottura e costruzione, l'artista ha svelato una splendida replica della casa alta un metro e mezzo che vanta 63 alberi, 33 finestre, 14 scatole per pizza e 6 lampioni. Oltre a ricreare la casa e l'ambiente circostante, ha anche incorporato i personaggi e molti altri dettagli memorabili del film.

home alone gingerbread house jpg 1607538254

Guardando infatti da vicino, si notano le figurine di biscotti di Kevin McCallister (che è bloccato in un mucchio di neve dopo essere caduto dalla sua slitta) così come i "Banditi bagnati" (alias Harry e Marv). Ci sono anche repliche del furgone idraulico Oh-Kay che Harry e Marv guidavano, il vagone per le pizze di Little Nero’s, la casa sull'albero, l'altalena di pneumatici e altro ancora.

home alone wet bandits gingerbread home jpg 1607538804

kevin mccallister home alone gingerbread house jpg 1607538658

"Ho colto al volo l'occasione perché è uno dei miei film natalizi preferiti", ha detto Wibowo all'Evening Standard di Home Alone. "Non sembra proprio Natale a casa nostra finché non lo abbiamo visto almeno due volte."

Il progetto di Wibowo è attualmente in mostra presso l'"Oak Center for Children and Young People" nel Surrey per i pazienti pediatrici e i loro cari.

 

#cakedesignitalia