4° Campionato Nazionale di Pasticceria Istituti Alberghieri d’Italia 2020

4° Campionato Nazionale di Pasticceria Istituti Alberghieri d’Italia 2020

La FIPGC, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, con la rete Re.Na.I.A., Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri d’Italia e l’Istituto IPIA “Galileo Ferraris” di Iglesias (CI), organizza il Quarto Campionato Nazionale di Pasticceria degli Istituti Alberghieri d’Italia, che si terrà ad Iglesias (CI) nei giorni 23, 24, 25, e 26 novembre 2020.

 Il Campionato Nazionale di Pasticceria ha lo scopo di valorizzare le eccellenze, le competenze e le capacità metodologiche acquisite dagli allievi provenienti dagli Istituti alberghieri Italiani, nella cultura della pasticceria Italiana e internazionale, integrando differenti tecniche e metodologie finalizzate alla crescita, all’innovazione e soprattutto al confronto.

E’ previsto che l’Istituzione scolastica di provenienza dell’alunno/a vincitore/trice (piazzato al 1° posto), provvederà all’organizzazione del Campionato dell’anno successivo. Nella terza edizione del campionato ad aggiudicarsi il I° premio del Campionato Italiano di Pasticceria 2019 è stato l’Alberghiero IPIA “Galileo Ferraris” di Iglesias (CI).

 

Il 4° Campionato Nazionale di Pasticceria 2020 ha come tema: “LA SARDEGNA UN’ ISOLA DOLCE E INNOVATIVA

Esso prevede la realizzazione di un Dessert al piatto “Composto” o “Monoporzione” che abbia come base un ingrediente tipico Sardo e un “Pezzo Artistico” che rappresenti sempre la cultura Sarda, quest’ultimo da portare e montare nella fase di campionato, il tutto secondo le seguenti indicazioni:

- Il Dessert al piatto “Composto” o “Monoporzione” dovrà rappresentare la tradizione regionale Sarda attraverso l’individuazione di uno o più ingredienti tipici sardi con marchi DOP, IGP, PAT e Presidio Slow Food (elencati nel regolamento ufficiale), realizzando un dessert innovativo. 

- Il “Pezzo Artistico” dovrà essere a base di Pastigliaggio, Cioccolato o cioccolato plastico. Non è ammessa la Pasta di Zucchero. L’elaborato, secondo il tema del Campionato, dovrà consistere in un simbolo o rappresentare al completo la tradizione Sarda. I pezzi saranno montati in loco. I Pezzi artistici già montati saranno esclusi dalla competizione.

Sono ammessi a partecipare al Campionato n. 30 istituti. Ai fini della selezione, si procederà ad un accreditamento delle prime trenta scuole iscritte al termine della scadenza del bando del 30 giugno 2020, data entro la quale non si potrà più procedere all’iscrizione. Tutte le istruzioni sono visibili sul sito ufficiale della FIP