La primavera forse non lo sa, ma è arrivata

La primavera forse non lo sa, ma è arrivata

Ritorna primavera. E la terra è come un bimbo che sa poesie a memoria ma tante tante… E per la gran fatica dell’imparare, ha un premio….(R.M.Rilke)

E' arrivata la primavera, per noi simbolo di rinascita e di speranza, di cose belle e colorate le cui origini si perdono nei tempi. Anche se quest'anno il freddo ha continuato a ricordarci che qualcosa non va, che non è ancora tempo di incontrarci per rompere la solitudine e il silenzio che ci hanno avvolti.

Il nostro andrà tutto bene di un anno fa sembra lontano e inutile, sicuramente non coincidente con l'equinozio che tanto aspettavamo.
No, non è andato tutto benissimo; siamo qui a cercare di far fronte a un periodo buio e carico di incognite, nonostante la voglia di uscirne e tornare a sorridere e creare.

Cosa fare allora? Per reagire è sempre il momento di motivarci, di scrollarci di dosso quella malinconia che ci fa sentire diversi, è tempo di puntare invece a bellezza e creatività.
E allora andiamo di frutta, uova di cioccolato e non, di coniglietti, di fiori di primavera, di particolari che possano richiamare la natura che esplode e il profumo delle cose buone che ci ha accompagnato, senza che noi ne cogliessimo l'importanza, negli assembramenti familiari e nelle pasticcerie cariche di odori, colori, risate.

 

I FIORI IN BOCCIO E NON SOLO

I fiori rappresentano la delicatezza da un lato e il vigore dall'altro, di una nuova vita che sboccia.
Fiori realistici trasformano le torte in opere d'arte e la dedizione e la meticolosità nel lavorare petalo dopo petalo sono ben noti ai pasticceri, che cercano di catturare la bellezza di un campo in primavera.

1 cakesbyjanetaylor

 cakesbyjanetaylor

Cosa c'è di meglio di un bouquet di tulipani per accogliere la primavera? E per decorare i nostri cup cakes?

 

2 elena gnut

 Elena Gnut : sempre più raffinata artigiana. Fiori splendidi ma un vasaio non avrebbe saputo fare di meglio

3 cakelaurenloves

 cakelaurenloves : ore ed ore per decorare la sua succulenta, oltre al tempo di cottura. C'è qualcosa di insano in questa donna? No, noi pensiamo di no, visti i risultati splendidi e i colori tenui

4 byaletoso

 by.aletoso : buttercream e wafer paper. La magia di Positano è qui, noi sentiamo già il profumo dei limoni

5 dolceditacakes

 sidorenko1657 : quanto è bello ritrovarsi! Io sono preoccupato per te e tu lo sei altrettanto. Ma niente è più dolce di un abbraccio

6 leslie vigil

 leslie_vigil_ : ne abbiamo parlato a lungo, della sua capacità di trasformare le torte in un ricamo. Se a queste aggiungi la certosina applicazione dei fiori il risultato sarà WOW. 

7 alldaybaking

  alldaybaking : che dire, è semplicemente incantevole

8 ms koritza

 ms_koritza : Volare sulle ali verso un sogno, nonostante tutto, sforzarsi e non arrendersi! Lascia che il tuo sogno un giorno si avveri.
Cake design completamente originale: disegno su mastice, fiore di carta wafer, gonna da ballerina - carta di riso

9 melissasweetsshop

 melissasweetsshop

10 cakesbyjanetaylor

 cakesbyjanetaylor

11 catyaserebro

 catya.serebro

12 sugarart design

 sugarart_design

13 cake russia

 cake_russia

14 cakelaurenloves

 cakelaurenloves

15 dolnykartcake

 dolnyk.art.cake

16 madalowianka

 madalowianka12

17 mac baker

 mac_baker

E' anche il momento di avere una visione diversa del mercato, non più fatto da opere mastodontiche, che erano utili in grandi incontri ma oggi rischiano di essere quasi superflue. La cura dei particolari, le mini cakes, le monoporzioni, il dolce usato come bomboniera, quello recapitato per far capire che noi ci siamo sempre, richiedono un ulteriore passo avanti. Una frammentazione delle maxi torte (che possono essere splendidamente usate nelle manifestazioni), in tanti piccoli particolari o una riduzione delle dimensioni quasi a introiettare la dolcezza.

I dolci, in ogni caso, devono portarci felicità. La primavera, che sia fredda o disegnata dal sole che fa capolino, si riconosce per i colori, per i canti, per le tradizioni, i profumi.

 

(la nostra ricognizione sulla Primavera continua...)