Blog

Intervista a Sara Bonotti - 'Testa di Zucchero'

Ultima per ordine di presentazione, ma non certo per importanza, oggi vi presentiamo Sara Bonotti, docente per Zucchero in Testa al corso di fiori durante il Cake Design Award 2012 di domenica 30 settembre.  

Sara, che ambizioni avevi prima di scoprire il 'mondo di zucchero'? Cosa immaginavi di fare 'da grande'?
Ad essere onesta non avevo particolari ambizioni, ho solo sempre saputo che il mio destino non era quello di stare dietro ad una scrivania ma bensì in ambito artistico, anche se non avevo chiaro in quale.

Qual è la tua specialità?
La mia specialitá, o se non altro quello che più mi piace fare a livello di decorazione, sono i fiori in gumpaste. Mi dà molta soddisfazione realizzarli e trovo che su una torta non siano mai di troppo.

E il fiore più difficile da realizzare, per te, qual è?
Il fiore piu difficile? Proprio non saprei, al momento non li ho realizzati tutti; so peró che se il fiore da realizzare non è tra i miei preferiti, magicamente aumentano le difficolta! :-)

Che tipo di corso farai al Cake Design Award?
Durante il corso del CDA realizzeremo una rosa, la Queen of Denmark Rose arricchita da Snowberries, un fiore dai toni vintage con un tocco invernale. 

Raccontaci il tuo personale rapporto con Brescia, una città dove il Cake Design è praticamente “di casa”.
)Io sono bresciana a tutti gli effetti, e l'occasione di lavorare per una manifestazione "in casa" propria va sempre sfruttata e rende tutto piu piacevole. Sará una buona scusa anche per presentarmi alla cittá con il mio nuovo progetto, l'apertura di un laboratorio di pasticceria con vendita al dettaglio  in via Milano, che avverrá il 7 ottobre prossimo. Il negozio si chiamerá inTORTAmi, a voi la scelta di come leggerlo!

Quale è stata la torta che hai realizzato e che ti ha dato più soddisfazione?
Domanda difficile. Credo però che quella realizzata per il Cake Design Award 2011 per la sezione Expo sia stata la prima a farmi dire "è proprio bella". Naturalmente oggi le trovo mille difetti, ma ciò che conta è quello che  ho pensato allora. In ogni caso, la soddisfazione vera te la dà il cliente con la sua reazione, piu che la torta in sè.

Alla fine di ogni intervista chiudiamo con un piccolo giochino:
Se dovessi preparare una torta per noi di 'Cake Design Italia' che torta ci faresti?
e dovessi fare una torta per Cake Design Italia? Come per ogni cliente,  la farei scegliere a voi! 


Per tutte le informazioni sul Cake Design Award 2012 potete visitare il sito di Zucchero in Testa




Image

Cake Design Italia - il tuo punto di riferimento per il settore del cake design e della sugar art in Italia.